Gloria Patrizi, fidanzata di Allegri, e gli insulti alla Juve: vergogna d’Italia

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 Luglio 2014 17:49 | Ultimo aggiornamento: 16 Luglio 2014 17:49

ROMA – Il web difficilmente può dimenticare. A distanza di due anni, rispuntano sui social i tweet anti Juve di Gloria Patrizi, l’attuale fidanzata di Massimiliano Allegri, nuovo tecnico bianconero.

“Juve vergogna d’Italia” e “Juve merda” sono gli insulti rivolti dalla donna alla Juventus nel 2012, l’anno in cui il Milan di Allegri lottava per lo scudetto con la Juventus di Conte. La Patrizi ha speso parole durissime anche per Antonio Conte, definendolo “ridicolo”.

Su Twitter i tifosi bianconeri si scagliano contro Gloria Patrizi: “Spero di non vederla mai allo stadio” scrive un utente. E lei, in risposta, ha chiuso il suo profilo sul social network.