Grosseto, frana travolge casa a Santa Fiora: rimane 3 ore sotto macerie, salvato

di Redazione Blitz
Pubblicato il 12 febbraio 2014 9:25 | Ultimo aggiornamento: 12 febbraio 2014 11:55

GROSSETO – Una frana caduta alle 4 del mattino del 12 febbraio a Bagnore, frazione di Santa Fiora in provincia di Grosseto, ha travolto una casa. Tre persone sono state subito salvate mentre un ragazzo di 25 ani è rimasto intrappolato per tre ore sotto le macerie. Solo l’intervento dei vigili del fuoco ha permesso di estrarre il ragazzo, rimasto cosciente durante le operazioni di salvataggio.

Marco Gasperetti sul Corriere della Sera scrive:

La frana, che si è staccata per le fortissime piogge da un versante della montagna, ha sventrato cucina, bagno e camera da letto. L’uomo è rimasto intrappolato nel fango e si è salvato probabilmente perché il letto e altri mobili gli hanno fatto da scudo. «Grazie, siete stati grandi», ha detto ai vigili del fuoco che lo hanno caricato su una lettiga e poi trasportato all’ospedale di Siena. Il 25enne non è grave e i medici lo stanno curando per alcuni traumi alle gambe e alle braccia. Poco prima della frana, dalla montagna si era staccato un masso di dieci tonnellate e aveva bloccato la strada provinciale”.

Le immagini diffuse dai vigili del fuoco