Guido Crosetto “il gigante”, ecco la foto che spiega il suo soprannome

di Redazione Blitz
Pubblicato il 1 agosto 2018 20:06 | Ultimo aggiornamento: 1 agosto 2018 20:06

ROMA – Guido Crosetto, deputato di Fratelli d’Italia, viene soprannominato “il gigante”. E la fotografia postata [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] su Twitter da Grandealdo e ritwittata da Crosetto stesso, spiega alla perfezione le ragioni di un simile soprannome.

Crosetto, nato a Cuneo nel 1963, è stato sottosegretario alla Difesa nel IV governo Berlusconi. Dal 2010, pur ricoprendo un incarico governativo, assunse posizioni molto dure contro la politica economica del ministro Giulio Tremonti. Nel luglio del 2011, a seguito della prima manovra finanziaria, che ha definito “da psichiatra”, ha guidato una protesta interna al Pdl, contestando duramente le scelte del ministro Tremonti e del Governo. Si è distinto, inoltre, per le posizioni critiche verso alcune regole Europee e contro le politiche monetarie della BCE. Fu uno dei pochissimi parlamentari a votare contro il Fiscal Compact e l’ESM, in dissenso dal gruppo e con dichiarazione personale in aula. Quando il PDL decise di appoggiare il governo Monti, Crosetto dissentì votando contro la maggior parte dei provvedimenti di quel governo.

Nel 2012 prese sempre più una posizione di dura critica e di distacco dal Governo Monti, nutrendo forti e accesi dissapori anche sull’ipotesi della ridiscesa in campo di Silvio Berlusconi, a differenza di altri colleghi di partito. Ciò provocò una spaccatura all’interno del PdL che lo portò, il 20 dicembre a creare il nuovo movimento politico conservatore italiano Fratelli d’Italia, insieme agli ex-ministri di AN Giorgia Meloni ed Ignazio La Russa.

Guido Crosetto gigante

Guido Crosetto “il gigante”, ecco la foto che spiega il suo soprannome