Harry nudo in foto: gruppo di militari si spoglia su Fb a sostegno del principe

Pubblicato il 27 agosto 2012 20:05 | Ultimo aggiornamento: 27 agosto 2012 20:07

Foto Harry nudo

LONDRA – Il principe Harry ha deciso di lasciare Facebook dopo lo scandalo delle foto nude a Las Vegas. In suo appoggio, alcuni suoi commilitoni hanno usato il social network per una dimostrazione di appoggio in stile Full Monty. A spogliarsi è infatti un gruppo nutrito di militari ed ex militari del Regno Unito che in questo modo vogliono offrire al nipote della regina sostegno nel momento del bisogno.

Unica regola del gruppo su Facebook “Support Prince Harry with a Naked Salute” è di coprire, per gli uomini, i ‘gioielli della corona’ e per le donne di nascondere i capezzoli. Il gruppo è nato venerdì 24 agosto e successivamente si è aperto anche a ‘civili’, raccogliendo circa ottomila aderenti. Tra gli immortalati che fanno il saluto militare ci sono decine di soldati in Afghanistan, alcuni identificati come di base a Gereshk, nella provincia di Helmand, altri in Germania e altri ancora nelle basi del Regno Unito.

Non è chiaro se per i militari in servizio attivo possano esserci conseguenze per la goliardata. Uno dei soldati che ha inviato una foto in cui si vedono 21 soldati del 1 Troop Squadron D nudi come Harry davanti a carri armati ha scritto su Facebook che gli è stato ordinato di togliere lo scatto dalla pagina online. Non è chiaro neppure l’obiettivo dell’operazione: ”Potrebbe nascerne un’iniziativa di beneficienza”, ha ipotizzato l’amministratore del gruppo, mentre altri hanno suggerito di farne un calendario come quello delle Calendar Girls, un gruppo di donne dello Yorkshire che a fine anni Novanta si spogliarono per raccogliere fondi per la leucemia.