Hawaii, pescatore muore infilzato da un pesce spada FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 1 giugno 2015 16:08 | Ultimo aggiornamento: 1 giugno 2015 16:08

KAILUA-KONA (HAWAII, STATI UNITI) – E’ stato ucciso dal pescespada che tentava di catturare: Randy Lanes, 47 anni, era a bordo della sua barca alle Hawaii quando ha preso il pesce. Mentre tentava di dargli il colpo finale, l’animale si è divincolato, infilzandolo al petto con la ‘spada’. Lanes è morto in ospedale per la ferita.

La notizia rimbalza con grande evidenza sui media statunitensi. Lanes aveva più di 20 anni esperienza nella pesca di altura. Venerdì scorso era a bordo della sua barca quando ha preso il pesce.  Si è tuffato in acqua per finirlo con un fucile subacqueo, ma il pesce si è divincolato infilzandolo al petto con la sua spada. Lanes è morto in ospedale per la ferita.

Il pesce spada aveva un corpo lungo poco meno di un metro, esclusa la spada che da sola era lunga un metro e pesava circa 40 chili. 

 

5 x 1000