Hostess allatta bimbo in volo: la mamma aveva finito il latte artificiale FOTO

di Lorenzo Briotti
Pubblicato il 9 novembre 2018 15:39 | Ultimo aggiornamento: 9 novembre 2018 15:39

MANILA – Una hostess di 24 anni originaria delle Filippine ha allattato al seno la figlia neonata di una passeggera. La mamma aveva terminato il latte materno e la hostess Patrisha Organo diventata mamma da 9 mesi della piccola Jade, si è offerta per evitare che il neonato a bordo piangesse per tutto il volo.

La hostess ha notato che la passeggera aveva finito latte artificiale e che non sapeva cosa dare da mangiare alla figlia: “Non appena ho sentito il pianto del bambino, sapevo che ci doveva essere qualcosa che avrei potuto fare per aiutare la donna. Quando la madre mi ha detto che non aveva latte artificiale per la sua bambina, sapevo che a bordo nessuno poteva aiutarla. Per questa ragione sono intervenuta io”.

Continua l’assistente di volo: “Sapevo che avrei potuto offrire il mio latte dato che sto ancora allattando mia figlia. Per questa ragione mi sono offerta. Appena il bambino ha cominciato a nutrirsi ho visto il sollievo negli occhi della madre. Alla fine la piccola si è addormentata”.

Patrisha ora si è autoproclamata una sostenitrice dell’allattamento al seno. Il volo era partito alle 9 di sera da Manila: l’allattamento è avvenuto alle 5 di mattina mentre tutti i passeggeri dormivano. La hostess ha detto di essere stata felice di aiutare la donna in quanto conosce questo tipo di situazione: “Come madre conosco lo stress che avrebbe attraversato la passeggera. L’impotenza che provi quando non puoi nutrire il tuo bambino affamato è orribile. Per questa ragione sono dovuta intervenire”.

Dopo essere atterrato l’aereo, la mamma ha ringraziato ancora una volta la hostess e quest’ultima, al Daily Mail ha raccontato: “Prima di imbarcarmi sapevo che il volo sarebbe stato speciale, dato che avevo appena ricevuto una promozione. Non avevo però realizzato che sarebbe stato così speciale. Ho allattato la bambina di  una sconosciuta in volo. Sono così grata per il dono ricevuto del latte materno, che può venire offerto nei momenti di bisogno”.

hostess allatta a bordo

Hostess allatta bimbo in volo: la mamma aveva finito il latte artificiale