Parigi, tassisti in rivolta contro Uber: uova anche sull’auto di Courtney Love

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 Giugno 2015 16:06 | Ultimo aggiornamento: 25 Giugno 2015 16:07

PARIGI – Tassisti in rivolta a Parigi e in altre città della Francia contro UberPop, la app del servizio già contestata dalle auto bianche anche in Italia. Gli autisti “ufficiali” hanno preso di mira aeroporti e stazioni della capitale, e nel loro mirino è finita anche l’auto di Courtney Love, vedova di Kurt Cobain, che su Twitter ha pubblicato la foto del finestrino dell’auto macchiato dalle uova lanciate e si è rivolta al presidente Francois Hollande: “Dov’è la fottuta polizia? Porta il tuo sedere in aeroporto”.

Per cercare di arginare i tumulti è intervenuta la polizia antisommossa, ma invano. Ci sono state auto rovesciate e pneumatici dati alle fiamme, oltre a code lunghissime e accessi bloccati agli scali parigini di Orly e Roissy Charles de Gaulle e alla Gare du Nord, da cui partono i treni per Londra e Bruxelles.

Tra gli autisti bloccati c’era anche quello di Courtney Love, che ha sfogato la propria ira contro i tassisti su Twitter: “Hanno teso un agguato alla nostra auto e stanno tenendo in ostaggio il nostro autista. Stanno colpendo le auto con bastoni di metallo. Questa è la Francia? Sono più al sicuro a Baghdad”.

(Foto Lapresse e Twitter)

5 x 1000