Ignazio La Russa a Marrakech con il fez, copricapo popolare nel Fascismo (foto)

di redazione Blitz
Pubblicato il 23 Maggio 2014 8:31 | Ultimo aggiornamento: 23 Maggio 2014 8:32

MARRAKECH – Sembra soddisfatto dei suoi acquisti Ignazio La Russa in vacanza a Marrakech, città del Marocco. Il deputato di Fratelli d’Italia è stato fotografato da Chi con una tunica bianca marocchina e con un fez in testa, un dettaglio che sembra all’origine di tanto giubilo. Il fez, copricapo marocchino, è stato infatti molto in voga durante il fascismo.

Benito Mussolini ne indossava spesso uno nero.

Dal nuovo numero di Chi: “Sembra divertito il leader di Fratelli d’Italia nel suk di Marrakech mentre prova i tipici vestiti del luogo, il caftano e il celebre cappellino rosso. Un oggetto popolare durante il fascismo…”.

Schermata 2014-05-23 a 08.29.41