Il modello in passerella: “Uccidete Angela Merkel”. Lo stilista gli da un pugno

di redazione Blitz
Pubblicato il 25 Giugno 2015 21:43 | Ultimo aggiornamento: 25 Giugno 2015 21:43

PARIGI – “Please Kill Angela Merkel – Not“. Tradotto: “Per favore uccidete Angela Merkel. O no”. Succede alla Fashion Week di Parigi, durante la sfilata di Rick Owens. Il modello Jera Diarc si è presentato in passerella sventolando il curioso messaggio scritto su un fazzoletto e tutti sono impalliditi pensando ad una provocazione voluta dalla stessa maison. E invece no, la protesta è stata tutta farina del sacco di Diarc che appena rientrato nel backstage si è beccato un pugno in faccia dallo stilista.

La casa di moda ha poi subito preso le distanze dal gesto del ragazzo con una nota. Ma non è bastato a placare l’ira dello stilista che dopo averlo preso a pugni ha chiesto a tutti i testimoni di raccontare quanto avvenuto. L’evento era ormai già bello che rovinato; oggi tutti parlano di Rick Owens ma nessuno ha prestato attenzione alla sua collezione.