India, intimo antistupro. Scossa se lo tocchi (foto)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 Aprile 2013 13:33 | Ultimo aggiornamento: 4 Aprile 2013 13:33

NUOVA DELHI (INDIA) – Tre studenti indiani di ingegneria hanno inventato un dispositivo antiviolenza per proteggere le donne. Si tratta di un apparecchio che, collegato agli indumenti intimi nella zona del petto, è in grado di colpire l’aggressore con una scossa elettrica da 3.800 kilovolt.

L’apparecchio, che si attiva grazie a un sensore di pressione, è dotato anche di moduli gps e gsm, così da inviare automaticamente un sms con richiesta di soccorso.