India: stupro studentessa, polizia vieta manifestazioni a Nuova Delhi

Pubblicato il 23 Dicembre 2012 12:42 | Ultimo aggiornamento: 23 Dicembre 2012 12:57

NEW DELHI, 23 DIC – La polizia ha vietato le manifestazioni nel centro di Nuova Delhi dopo gli scontri del 22 dicembre durante il corteo di protesta contro lo stupro della studentessa su un bus, avvenuto la settimana scorsa.

Le aree vicino al palazzo presidenziale e al parlamento sono state interdette a ogni manifestazione, sottolinea un comunicato della polizia. Ieri migliaia di manifestanti, tra cui molti studenti e donne, si erano riuniti per un corteo chiedendo ”sicurezza” e lotta alla criminilita’. La protesta era sfociata in scontri con le forze dell’ordine intervenute con manganelli e idranti.

A seguire le immagini degli scontri (Ap/LaPresse)