iPhone5: più grande, sottile, potente. In Italia dal 28 settembre (Foto-video)

Pubblicato il 12 settembre 2012 22:36 | Ultimo aggiornamento: 13 settembre 2012 1:43

(Foto LaPresse)

LONDRA – Più grande, più potente, più sottile del suo predecessore: la Apple ha presentato ufficialmente il suo iPhone5, il primo dopo la morte di Steve Jobs. Qui in Italia sarà in vendita a partire dal 28 settembre.

La presentazione a San Francisco è iniziata con Tim Cook che sale sul palco dello Yerba Buena Centre di San Francisco e dice: ”Oggi vi mostreremo della roba incredibile”.

L’apparecchio, che secondo alcuni potrebbe spingere in su dello 0,5% il pil degli Usa, ha un display più grande dell’iPhone 4 (4 pollici) ma è anche più sottile e leggero. Come dice subito il vicepresidente Phil Schiller ”la fatica sta nel fare prodotti più piccoli e migliori, non più grossi”. ”L’iPhone – rincara la dose – è lo smartphone più sottile al mondo”.

La struttura del telefono è fatta interamente di alluminio e vetro e il retro ha un qualcosa di fumè che lo differenzia dall’ormai fratello minore 4S. Il chip A6 ha doppia potenza rispetto all’A5, e il wireless promette di essere ultraveloce. Il nuovo iPhone è anche compatibile alle reti LTE (alias 4G, in Italia ancora lontana da venire) e una una protezione in cristallo di zaffiro per la fotocamera iSight. Anche quella frontale è poi HD. In più arriva la funzionalità Panorama, per creare facilmente scatti panoramici.

Si prosegue con il software wideband audio per produrre una voce più naturale quando si sta al telefono. Infine cambia il connettore dock che debuttò sull’iPod quasi 10 anni fa. Al suo posto debutta il Lightning, più piccolo – 8 punti – e digitale.

La Apple ha anche presentato il nuovo sistema operativo IOS 6. Qui compaiono le mappe Apple con posizionamento GPS e assistente vocale: di fatto un navigatore sempre in tasca.

Apple ha presentato anche il nuovo iTunes ”con un player completamente rinnovato, integrazione perfetta con iCloud e un nuovo look”. Arriverà a ottobre, il download è gratis. ”Abbiamo deciso di tornare alle origini con un design incredibilmente pulito che mette in primo piano la musica – ha detto Eddy Cue – Il nuovo iTunes funziona alla perfezione con iCloud, così i clienti hanno sempre a portata di mano l’intera libreria. Abbiamo aggiunto nuove fantastiche funzioni: ascoltare la musica sarà ancora più divertente”.

”Apple non è mai stata forte come ora”, ha messo in chiaro Cook sciorinando dati su dati. Peccato però che la Borsa non dia ragione a Cook: dopo la presentazione dell’iPhone 5 la Apple è calata in Borsa e i titoli hanno perso lo 0,5% a 657,77 dollari.