Iran, 80 frustate per aver consumato alcolici 10 anni prima: ma la foto…

di redazione Blitz
Pubblicato il 13 luglio 2018 10:51 | Ultimo aggiornamento: 13 luglio 2018 10:51

KASHMAR- In Iran, un uomo viene pubblicamente frustato in strada 80 volte, con l’accusa di aver consumato alcolici durante un matrimonio. Il fatto sarebbe accaduto [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play]circa un decennio prima, quando aveva 14 anni.

Amnesty International ripubblica la foto di questa condanna che giudica “orribile”, prendendola da alcuni media locali. La foto però pone un interrogativo: come si vede, l’uomo sembra poggiare la mano sulla corda su cui sarebbe stato legato all’albero. Il sospetto è quindi che si tratti di una messa in scena da parte delle autorità iraniane, come a voler ricordare cosa si rischia in caso di consumo di alcolici.

La storia.

Secondo quanto raccontano i media iraniani, l’uomo identificato solo come “Mr”, viene frustato 80 volte in pubblico  in piazza Niazmand nella città di Kashmar, nella provincia nord-orientale di Razavi Khorasan. Secondo il pubblico ministero di Kashmar, Mr avrebbe consumato alcol durante un matrimonio più di un decennio fa, provocando poi un litigio che portò alla morte di un diciassettenne. Mr non è rimasto coinvolto nell’omicidio, però è stato scoperto in flagrante a bere alcolici.

Il “reato” è avvenuto nell’anno iraniano del 1385 ( marzo 2007) e la sentenza è stata emessa più di dieci anni fa. Amnesty ha detto che non è chiaro il motivo per cui la sentenza sia stata eseguita tanto tempo dopo. Mr è nato nell’anno iraniano del 1370 (marzo 1992), il che significa che avrebbe avuto 14 o 15 anni al momento del presunto episodio di alcolismo.

Iran, ecco cosa ti succede se bevi alcolici

Iran, ecco cosa ti succede se bevi alcolici