Isis, identificato Michael Dos Santos: è il secondo boia francese FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 Novembre 2014 12:49 | Ultimo aggiornamento: 20 Novembre 2014 12:49

PARIGI – La ‘caccia’ ai boia europei dell’Isis prosegue. È stato identificato anche il secondo francese inquadrato nell’ultimo video del terrore dei jihadisti, quello che mostrava la decapitazione dell’ostaggio americano Kassig e di soldati siriani.

Si tratta di Michael Dos Santos, di 22 anni .La procura di Parigi, pur non avendo confermato ufficialmente, ha parlato di “forti possibilità”. Sarebbe un giovane di Champigny-sur-Marne, nella banlieue di Parigi.

I francesi “coinvolti nel fenomeno” dell’integralismo jihadista dello Stato islamico sono “oltre un migliaio”, e tra questi “una cinquantina” sono morti in Siria. Lo ha affermato il Primo ministro Manuel Valls. “Sfortunatamente – ha aggiunto – non siamo sorpresi di scoprire che dei francesi o residenti in Francia si trovano al centro di queste cellule e partecipano a questa barbarie”. Secondo Le Pen invece sarebbero 4 mila.

Foto Ap/LaPresse