Israele, il pizzo trasparente di Sara Netanyahu: gli ortodossi protestano

Pubblicato il 6 Febbraio 2013 18:02 | Ultimo aggiornamento: 6 Febbraio 2013 18:02

GERUSALEMME – Sara Netanyahu, la moglie del Primo Ministro israeliano si è presentata alla cerimonia di giuramento alla Knesset, indossando del pizzo trasparente che lasciavano le carni in vista.

Il giorno dopo, i siti ultra-ortodossi hanno accusato la donna di aver offeso i deputati religiosi presentandosi in abbigliamento peccaminoso tanto da impedire ai presenti di vagare liberamente con lo sguardo. Viene portato ad esempio Arieh Deri  (il leader politico del partito ultraortodosso Shas) che, costretto a parlarle, è stato tutto il tempo a dover guardare in alto.

Sarah Netanyahu

Sarah Netanyahu indossa del pizzo trasparente