Ivan “Terribile” Bogdanov invasore in Serbia-Albania (FOTO)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 15 ottobre 2014 0:10 | Ultimo aggiornamento: 15 ottobre 2014 0:10

BELGRADO, SERBIA – Fra i supporter della Serbia che hanno invaso il campo oggi a Belgrado, dov’era stata sospesa la partita contro l’Albania, c’era anche Ivan Bogdanov, detto ‘Ivan il Terribile’, ovvero uno dei capi ultrà che avevano capeggiato gli incidenti che, a Genova, portarono allo stop della partita Italia-Serbia del 2010.

Proprio per questo Bogdanov aveva finito di scontare ad aprile un anno e 11 mesi di carcere. Ora foto pubblicate da alcuni ‘media’ serbi lo ritraggono fra gli invasori di oggi, nell’impianto del Partizan.

Alle concitate ‘trattative’ per far riprendere la partita tra Serbia e Albania avrebbe preso parte, secondo fonti locali, fra gli altri proprio ‘Ivan il Terribile’, che avrebbe rivolto anche gesti di incitamento verso la folla. Intanto si apprendono altri particolari: la bandiera ‘piovuta’ in campo con il drone era quella della Grande Albania, con la scritta “Kosovo autoctono” e la data del 1912, ovvero quella della rivolta albanese.

Foto da Twitter.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other