Jennifer Aniston, l’appello: “Indossate questa dannata mascherina” FOTO

di redazione Blitz
Pubblicato il 2 Luglio 2020 12:41 | Ultimo aggiornamento: 2 Luglio 2020 12:41
Jennifer Aniston appello su Instagram

Jennifer Aniston, l’appello: “Indossate questa dannata mascherina”

Jennifer Aniston lancia un appello su Instagram: “Indossate questa dannata mascherina!”. Le sue parole diventano virali e superano la soglia dei 6 milioni di “mi piace”. 

Jennifer Aniston ha esortato i follower ad indossare la mascherina in un momento in cui gli Stati Uniti sono ancora fortemente segnati dall’emergenza sanitaria.

Jennifer Aniston nell’esortare i suoi follower pubblica la foto del suo volto coperto dal dispositivo di protezione individuale.

L’attrice di Hollywood si è dilungata in un lungo post che elenca i motivi per cui non si possa abbassare la guardia davanti al coronavirus:

“Capisco che le mascherine sono scomode. Ma non pensi che sia peggio che le aziende stiano chiudendo, che i lavori si stiano perdendo, che gli operatori sanitari siano allo stremo?”

“Non credete sia peggio che tante vite ci siano state portate via da questo virus perché noi non abbiamo fatto bbastanza?”

La Aniston ha proseguito: “Credo davvero nella bontà fondamentale delle persone, quindi so che tutti possiamo farlo. Ma ancora nel nostro paese ci sono molte persone che si rifiutano di prendere le misure necessarie per appiattire la curva e proteggersi a vicenda”.

Jennifer Aniston: “Perso preoccupate solo dei propri diritti”

“Le persone sembrano preoccupate del fatto che i loro ‘diritti vengano portati via’ quando gli viene chiesto di indossare una maschera”.

“Questa raccomandazione semplice ed efficace viene politicizzata a spese della vita delle persone. E davvero non dovrebbe essere un dibattito”, ha aggiunto Jennifer Aniston.

Il suo appello si conclude con queste parole: 

“Se ti interessa la vita umana, per favore indossa questa dannata mascherina e incoraggia coloro che ti circondano a fare lo stesso”.

Il post della Aniston è accompagnato dall’hashtag #wearadamnmask con cui anche altri colleghi tra cui Patrick Dempsey a Reese Witherspoon, hanno cercato di veicolare lo stesso messaggio ai loro follower (fonte: Today, Instagram)