Josh Parsons, tifoso del Chelsea “razzista”, fotografato con Nigel Farage

di redazione Blitz
Pubblicato il 20 febbraio 2015 16:39 | Ultimo aggiornamento: 20 febbraio 2015 16:40

LONDRA – Josh Parsons, uno dei tifosi del Chelsea coinvolto negli episodi di razzismo di due giorni fa nella metropolitana di Parigi, è stato fotografato con il leader dell’Ukip, Nigel Farage. La foto, apparsa sul profilo Instagram del ragazzo che si è definito un sostenitore del partito di estrema destra britannico, rischia però di imbarazzare Farage, trovatosi più volte al centro di polemiche sul razzismo

Il 21 enne era tra i tifosi del Chelsea che qualche ora prima della partita di Champions col Paris Saint German hanno impedito ad aclune persone di colore di salire sul loro vagone della metro a Parigi intonando cori razzisti. La foto mentre brinda col leader dell’Ukip è stata pubblicata 4 mesi fa sul suo profilo Instagram e rilanciata dal Guardian in seguito agli episodi di Parigi.

L’Ukip si è affrettato a prendere le distanze e ha immediatamente contattato il quotidiano britannico precisando che Parsons non è un membro del partito e che Farage ”non ha mai sentito parlare di lui”. L’immagine sarebbe stata scattata al di fuori di un pub di Londra.

Josh Parsons, tifoso del Chelsea "razzista", fotografato con Nigel Farage

Josh Parsons e Nigel Farage