Jurgen Klopp torna a casa a piedi dopo Borussia Dortmund-Juventus FOTO

di redazione Blitz
Pubblicato il 19 Marzo 2015 17:52 | Ultimo aggiornamento: 19 Marzo 2015 17:52

DORTMUND, GERMANIA – Jurgen Klopp ha riconosciuto la superiorità della Juventus, che si è imposta per 3-0 nella ‘tana’ del suo Borussia Dortmund, ed è tornato a casa a piedi. Niente auto di lusso per il tecnico tedesco. Questo suo gesto, così umano e normale, è stata apprezzato molto dal popolo del web. 

“Ci abbiamo provato ma abbiamo giocato contro la squadra migliore, che stasera è stata perfetta. Bisogna riconoscere i meriti degli avversari”. Così Jurgen Klopp, allenatore del Borussia Dortmund, analizza la sconfitta in casa contro la Juventus. “Dobbiamo imparare da queste sconfitte, capire perché siamo in quella posizione in campionato e perché siamo usciti dalla Champions”, spiega il tecnico tedesco a Sport Mediaset.

“Non siamo stati sufficentemente forti, dobbiamo prendere atto ed andare avanti. Non è il nostro miglior momento ma ne usciremo”, aggiunge.

Il giornalista de ‘La Stampa’ Massimiliano Nerozzi ha documentato tutto attraverso il suo account Twitter ufficiale. FOTO.