Kala e Keira, i due cani si abbracciano: la FOTO li salva dall’eutanasia

di Redazione Blitz
Pubblicato il 22 luglio 2015 16:07 | Ultimo aggiornamento: 22 luglio 2015 16:07

ATLANTA (GEORGIA, STATI UNITI) – Questa foto mostra Kala e Keira, due cani rinchiusi dietro le sbarre in una gabbia di un canile di Atlanta in Georgia, pochi minuti prima della loro esecuzione.

Le due femmine attendono abbracciate di essere soppresse. Nel canile della città degli Stati Uniti, i cani che dopo un tempo prestabilito non vengono adottati vengono uccisi. I due animali nella foto sembrano abbracciarsi per proteggersi l’un l’altro ed hanno lo sguardo triste, quasi a chiedere pietà. La foto è stata scattata lunedì 20 luglio da una volontaria della Angels Among Us Pet Rescue, un’associazione animalista di Alpharetta sempre in Georgia, ed è stata immediatamente condivisa migliaia di volte sui social network.

“Io sono Kala e questa è Keira”. – recita la didascalia della foto virale – “Abbiamo paura. I volontari che lavorano qui in questo rifugio, ci hanno detto che questo potrebbe essere il nostro ultimo giorno. Abbiamo bisogno che qualcuno ci adotti o saremo i prossimi. Lei, accanto a me (si riferisce a Keira) mi dice di essere coraggiosa e che tutto andrà bene, ma non so se in realtà riuscirò ad esserlo”.

E grazie alla pubblicazione delle foto, Kala e Keira sono state salvate trovando una nuova casa. A comuncarlo con tanto di foto, è stata la stessa Angels Among Us Pet Rescue.