L’11 settembre 2001 trovò foto di nozze tra i detriti: rintraccia gli sposi

di redazione Blitz
Pubblicato il 15 settembre 2014 23:22 | Ultimo aggiornamento: 15 settembre 2014 23:24

NEW YORK – Dopo gli attacchi alle Torri Gemelle dell’11 settembre 2001, una donna di Boston trovò tra i detriti una foto che ritraeva una coppia nel giorno delle proprie nozze con alcuni invitati.

Ogni anno, per 13 anni, Elizabeth Stringer Keefe, ha postato messaggi su Twitter con la foto, nella speranza di trovare i proprietari, vivi, senza mai arrendersi. Quel giorno è finalmente arrivato.

“Ogni anno, #per l’11/9, ho postato questa foto sperando di restituirla al proprietario. Trovata a #Ground Zero #Wtc nel 2001”, è il tweet scritto da Elizabeth. Il messaggio è stato ritwittato 77mila volte, anche da celebrità quali l’attore William Shatner e il cantante Blake Shelton. Diciotto ore dopo aver postato di nuovo quel tweet, proprio l’11 settembre, la donna è stata contattata da una delle persone ritratte nella foto.

Fred Mahe ha visto un articolo su Elizabeth che cercava gli sposi e le ha inviato un messaggio. Secondo Time.com, Mahe aveva la foto appesa nel suo ufficio nella seconda torre del World Trade Centre e quel maledetto giorno era diretto al lavoro quando avvennero gli attacchi. Tutte le sei persone ritratte nella foto, compresi gli sposi, sono ancora vivi. La stessa sposa, che si chiama Christine Loredo, ha poi contattato Elizabeth. Pare che le due abbiano deciso di incontrarsi.

L'11 settembre 2001 trovò foto di nozze tra i detriti: rintraccia la sposa

L’11 settembre 2001 trovò foto di nozze tra i detriti: rintraccia la sposa