La Ferrari distrutta contro un ulivo, il 70enne alla guida voleva sgommare davanti a tutti FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 7 Settembre 2021 8:06 | Ultimo aggiornamento: 7 Settembre 2021 8:21
La Ferrari ridotta così, contro un albero per un video mentre prova a sgommare FOTO

La Ferrari ridotta così, contro un albero per un video mentre prova a sgommare FOTO ANSA

Avrebbe voluto realizzare un video mentre era alla guida della sua Ferrari Testarossa del 1991 (F110 AB/E), ha perso però il controllo. La vettura, valore attorno ai 135mila euro, è finita contro un ulivo, e il conducente settantenne all’ospedale per accertamenti. È accaduto ieri a Montemurlo, in provincia di Prato, non lontano dalla sede del comando della polizia municipale. A riferire dell’incidente la stessa amministrazione comunale.

La Ferrari distrutta, il video e le sgommate

Da quanto spiegato, il settantenne avrebbe voluto filmare, come da lui stesso ammesso, alcune “sgommate” da postare sui social. Si è così esibito con la Ferrari davanti a una troupe composta da un cameraman e un tecnico del suono percorrendo a forte velocità piazza della Costituzione a Montemurlo, ma dopo i primi due giri avrebbe perso il controllo e l’auto è finita in un’aiuola, abbattendo un ulivo. Il rumore provocato ha fatto accorrere gli agenti della municipale. La prova su strada, si spiega dal Comune, non era autorizzata.