La peggior rapina della storia: commesso non obbedisce, ladri fuggono FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 Luglio 2014 10:26 | Ultimo aggiornamento: 4 Luglio 2014 18:07
La peggior rapina della storia: commesso non obbedisce, ladri fuggono (video)

La peggior rapina della storia: commesso non obbedisce, ladri fuggono

FRESNO – Entrano nella gioielleria come due normali clienti, poi estraggono la pistola e la puntano al commesso. Nonostante la minaccia l’uomo non obbedisce e i due maldestri rapinatori fuggono dalla gioielleria a mani vuote. Questa la tentata rapina, che dai media americani è stata definita la peggiore della storia, avvenuta a Fresno, in California.

Le gesta dei due rapinatori sono state immortalate dalla telecamera di sorveglianza della gioielleria e sorridere alla fine del video è inevitabile. I due ragazzi entrano sicuri di sé, fingendo di essere normali clienti. Poi mentre uno chiede l’incasso al cassiere pistola alla mano, l’altro tenta di saltare sulla vetrina, cadendo in terra.

Al rifiuto del commesso di obbedire agli ordini i due rapinatori si danno alla fuga, tornando a casa a mani vuote. CLICCA QUI PER IL VIDEO