Lapo Pistelli ministro, gli bruciano la moto. Risponde su Twitter: Il we li ferisca

di Redazione Blitz
Pubblicato il 15 Maggio 2015 15:00 | Ultimo aggiornamento: 15 Maggio 2015 15:00

ROMA – Si è svegliato e ha visto che qualcuno gli aveva bruciato la moto, una Bmw vintage del 2002. E lui, il viceministro Lapo Pistelli non l’ha presa benissimo. Ha fotografato quello che restava del mezzo (oltre alla sua, nell’incendio doloso, sono state bruciate altre cinque moto) e ha postato tutto su Twitter con tanto di messaggio velenoso:

«A chi stanotte ha bruciato sei moto, fra cui la mia vintage del 2002, auguro un orrendo fine settimana».

C’è un precedente. Nel 2013 sempre Pistelli su Twitter aveva scritto:

«La giornata inizia da Dio: una macchina avvistato un raro parcheggio decide di girare e mi tira giù in moto; ginocchio, gomito e anca sbucciati, vestito da buttare e la mia amata BMW danneggiata. Ora però andiamo alla Camera a eleggere il Presidente, quindi ci sarà la svolta..

Lapo Pistelli ministro, gli bruciano la moto. Risponde su Twitter: Il we li ferisca

Lapo Pistelli ministro, gli bruciano la moto. Risponde su Twitter: Il we li ferisca