Lazio, l’addio dei tifosi a Giorgio Chinaglia (foto)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 settembre 2013 15:17 | Ultimo aggiornamento: 16 settembre 2013 15:17

ROMA – Tantissimi tifosi stanno rendendo omaggio alla salma di Giorgio Chinaglia, nella camera ardente allestita presso la chiesa del Cristo Re.

A salutare l’ex bomber della Lazio, morto lo scorso anno negli Stati Uniti e riportato ieri, domenica 15 settembre, in Italia, ci sono tante persone comuni e alcuni dei compagni che con Chinaglia vinsero il primo scudetto biancoceleste nel 1974: da Wilson a Oddi, da Martini a Pulici.

Sono stati proprio loro a portare in spalla il feretro sin dentro la chiesa, mentre i tifosi scandivano il coro: “Giorgio Chinaglia il grido di battaglia”.

(foto LaPresse)