Le prime pagine locali del 9 aprile 2014

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 Aprile 2014 8:20 | Ultimo aggiornamento: 9 Aprile 2014 8:20

Cortina si prepara ai mondiali con 2500 posti negli alberghi. Corriere delle Alpi: “In vista dei campionati di sci 2019 la Regina delle Dolomiti mette a disposizione, insieme ad Auronzo e al Cadore, centinaia di posti letto.”

Dichiarati falliti il calzificio Levante e la Elledue. Gazzetta di Mantova: “Un marchio storico della calzetteria mantovana, Levante, nella spirale del fallimento. E’ il calzificio Levante che, con la tintoria Elledue, è stato dichiarato fallito dal tribunale di Mantova. Le due società, oggi affittate alla Lvt, hanno 258 dipendenti. Per Castel Goffredo uno shock.”

Elezioni Abruzzo, D’Alfonso e i processi: “Non mi dimetto se mi condannano in appello”. Il Centro: “Il candidato incontra i civici di Borrelli in diretta streaming e risponde sul processo Housework.”

Scooter contro un’auto sull’Aurelia, muore un livornese di 37 anni. Il Tirreno: “Castiglioncello: la vittima viaggiava su uno scooter Honda SH300 in direzione di Quercianella quando ha urtato una Opel Astra station wagon.”

Racconto choc di due militari della Sassari: «A Nassiriya gli italiani torturavano». La Nuova Sardegna: “Le rivelazioni alle “Iene” di un ex militare e di un effettivo: «La Brigata? No, mai. Lì agivano servizi segreti e uomini dei corpi speciali».”

Tumori, a Sant’Andrea impennata di casi mortali. Messaggero Veneto: “Gorizia, nel quartiere sloveno sono stati registrati cinque decessi nell’ultimo mese. Preoccupato il sindaco Romoli.”