Lega-CasaPound e movimenti sociali in piazza a Roma: gabbie come al G8 FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 28 febbraio 2015 15:19 | Ultimo aggiornamento: 28 febbraio 2015 15:20
Lega-CasaPound e movimenti sociali in piazza a Roma: gabbie come al G8 FOTO

(Foto Ansa)

ROMA – Alta tensione a Roma per la manifestazione della Lega indetta da Matteo Salvini, con la partecipazione di Casa Pound e Fratelli d’Italia, e la contro-manifestazione dei movimenti sociali. Quattromila gli agenti mobilitati, mentre in piazza Vittorio, da dove è partito alle 14 il corteo dei movimenti sociali, le forze dell’ordine hanno installato grate alte oltre due metri, usate al G8 di Genova nel 2001. Le strade limitrofe sono chiuse da blindati della polizia. Il sindaco, Ignazio Marino, si terrà in contatto costante con il questore per monitorare la situazione.

Ad annunciare la presenza dei quattromila agenti delle forze di polizia per “proteggere” la manifestazione di oggi a Roma della Lega e tutelare il suo “diritto a manifestare” è stato il ministro dell’Interno, Angelino Alfano. “Come è noto non condivido nulla di quello che dice Salvini, ma il suo diritto a manifestare è sacro, perché è un importante pezzo della democrazia italiana”, ha aggiunto il responsabile del Viminale. “Perciò proteggeremo il suo diritto impiegando 4mila uomini delle forze dell’ordine, per impedire che chi vuole usare la violenza per interferire contro la manifestazione della Lega non possa poi farlo”.

 

5 x 1000