foto notizie

Lion City, la città sommersa nel lago di Qiandao costruita 1800 anni fa (foto)

PECHINO – Una città sommersa sorge nelle acque del lago artificiale di Qiandao, in Cina. Lion City, questo il nome della città che si trova tra i 26 e i 40 metri di profondità e che secondo gli archeologi è stata costruita tra il 25 e il 200 dopo Cristo.

Abitata per oltre 1300 anni da 290mila persone, la città è stata sommersa nel 1959, quando fu costruita la centrale idroelettrica sul fiume Xin’an.  La città ora apre ai turisti, con spettacolari immagini per quanti abbiano voglia di immersioni suggestive.

Questo sito archeologico, grande quanto 62 campi da calcio, è rimasto per 53 anni sotto le acque del lago artificiale, dove i monti sono divenuti 81 isolette con l’arrivo delle acque. Sei le strade principali della città sommersa, che si pone come l’Atlantide cinese da riscoprire e visitare.

Lion City, la città sommersa nel lago di Qiandao costruita 1800 anni fa (foto)

 

To Top