Liverpool-Roma, i tifosi giallorossi hanno anche esposto uno striscione per Daniele De Santis FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 26 aprile 2018 13:21 | Ultimo aggiornamento: 26 aprile 2018 13:22

ROMA – “DDS con noi”. A Liverpool i tifosi della Roma, come se già non bastasse la rissa fuori dallo stadio, e il tifoso reds ridotto in coma, hanno anche esposto uno striscione per Daniele De Santis. Daniele De Santis altro non è che il tifoso della Roma che, prima della finale di Coppa Italia del 3 maggio 2014, colpì e uccise il napoletano Ciro Esposito.

Anche su questo la Digos sta indagando per identificare chi ha esposto lo striscione. Al vaglio le immagini delle telecamere di sicurezza e le fotografie.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela qui

Tutte le notizie di Ladyblitz in questa App per Android. Scaricatela qui

Intanto, per i due tifosi della Roma fermati a Liverpool in seguito agli scontri nei quali è rimasto gravemente ferito il tifoso dei reds Sean Cox, è caduta l’accusa di tentato omicidio.

 

L’Uefa ha detto di essere in attesa dei rapporti completi prima di decidere quali azioni disciplinari intraprendere:

“La Uefa è in attesa di ricevere i rapporti completi prima di decidere sulle potenziali accuse disciplinari”, si legge nel comunicato ufficiale diffuso dalla Uefa, dopo gli scontri all’esterno di Anfield. “La Uefa è profondamente scioccata dal vile attacco avvenuto prima della partita tra il Liverpool e la Roma, il nostro pensiero è rivolto alla vittima dell’aggressione e alla sua famiglia. Gli autori di questo attacco ignobile non hanno posto nel calcio e confidiamo che saranno trattati con la massima severità dalle autorità”.

 

Il Codacons ha chiesto provvedimenti durissimi contro la Roma:

“Provvedimenti esemplari che siano da esempio per tutti coloro che seguono il calcio e abbiano una reale funzione deterrente. Per questo motivo chiediamo di disporre la sospensione dello Stadio Olimpico a tempo determinato o far giocare le partite a porte chiuse. La Roma deve ritenersi responsabile per i gesti commessi dai propri tifosi e attivarsi con maggiore impegno per escludere le mele marce, i violenti e i veri e propri criminali dalla propria tifoseria”.

Liverpool-Roma, i tifosi giallorossi hanno esposto lo striscione per Daniele De Santis FOTO

Liverpool-Roma, i tifosi giallorossi hanno esposto lo striscione per Daniele De Santis FOTO

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other