Londra, elicottero si schianta in centro: due morti, non è attentato. Le foto

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 Gennaio 2013 9:49 | Ultimo aggiornamento: 16 Gennaio 2013 10:53

LONDRA – Un elicottero è caduto vicino alla stazione ferroviaria nel centro di Londra. Due persone sono morte la mattina del 16 gennaio nello schianto, che non è il frutto di un attentato ma di un incidente, probabilmente per la forte nebbia sulla City. L’incidente è avvenuto a Vauxhall, nella parte sud di Londra, riferisce la Bbc.

Secondo la polizia a bordo c’era una sola persona, il pilota. La prima ipotesi degli investigatori è che volasse a bassissima quota e che abbia urtato una gru piazzata in un cantiere.

Lo schianto è avvenuto non lontano dalla stazione della metropolitana e della ferrovia verso le 8,30 (ora locale), e avrebbe coinvolto due auto.

Una colonna di persone in fila sul  ponte di Vauxhall, scortate dalla polizia. Le forze dell’ordine stanno facendo lasciare le auto ai londinesi che si trovavano stamane dalla parte del fiume interessata dall’incidente e lì sta facendo attraversare il ponte, solitamente uno degli snodi principali nell’ora di punta per i londinesi che si recano a lavoro, e che ora e’ stato chiuso al traffico.

(foto Twitter)