Londra: Tower Bridge, nuovo pavimento di vetro. Visitatori sospesi in aria FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 Novembre 2014 16:27 | Ultimo aggiornamento: 11 Novembre 2014 16:27

LONDRA – E’ stato soprannominato progetto ‘wow’, non a caso. Ed effettivamente il nuovo pavimento del Tower Bridge di Londra toglie il fiato.

La nuova pavimentazione del ponte alto 42 metri, ha aperto al pubblico in questi giorni. Si tratta di un camminamento di vetro che collega le due torri del famosissimo ponte di Londra, nella sua parte superiore. Il percorso permette ai visitatori di muoversi come se fossero sospesi in aria.

Sotto di loro si vedono le torbide acque del fiume Tamigi solcate dalle imbarcazioni, oltre alle auto e ai passanti. Il progetto, dal costo di un milione di sterline, è stato finanziato dalla City of London Corporation e promette di attrarre migliaia di turisti. Si calcola che ogni anno siano 600 mila i visitatori della Tower Bridge Exhibition: per entrare pagano un biglietto il cui ricavato va alle associazioni no profit della città.

Il camminamento che rappresenta il più grande cambiamento fatto al Tower Bridge dal 1982, comprende sei pannelli di vetro anti-scivolo ognuno dei quali pesa 530 chili. Il responsabile della Tower Bridge Exhibition, Chris Earlie, ha dichiarato che “quando si cammina sui pannelli si prova un senso di trepidazione, puoi vedere nel dettaglio tutto ciò che e’ sotto ai tuoi piedi”. Il momento migliore per attraversare il passaggio e’ durante una delle 850 volte l’anno in cui il ponte più famoso di Londra si apre per far transitare le imbarcazioni.

Foto Ap/LaPresse