Los Roques, trovato cadavere: “Dall’aereo di Missoni”. Poi: “E’ un pescatore”

Pubblicato il 10 Gennaio 2013 19:18 | Ultimo aggiornamento: 11 Gennaio 2013 13:16

CARACAS – Un cadavere è stato trovato nel mare al largo del Venezuela, a 500 metri dal Puerto de La Guaira.Ma è mistero sull’identità del corpo: in un primo momento la stampa venezuelana ha riportato la notizia che si potesse trattare del corpo di uno dei passeggeri del bimotore precipitato lo scorso 4 gennaio, su cui volavano Vittorio Missoni, la compagna Maurizia Castiglioni e una coppia di amici, i coniugi Foresti.

Poi è arrivata la smentita, secondo cui il corpo sarebbe quello di un pescatore locale.

Il cadavere, del resto, è in avanzato stato di decomposizione. In ogni caso la protezione civile escluda che sia il corpo del figlio dello stilista Ottavio Missoni. Nell’arcipelago venezuelano, come testimoniano queste foto dell’Ap, continuano intanto le ricerche dei dispersi.