L’unghia “da coca” della Principessa Leila: guarda la foto

Pubblicato il 2 ottobre 2012 12:42 | Ultimo aggiornamento: 2 ottobre 2012 12:43
L'unghia da coca della Principessa Laila

L’unghia da coca della Principessa Laila

ROMA – Un fotogramma tratto dalla mitica saga di Guerre Stellari in cui si vede la Principessa Leila, ovvero l’attrice Carrie Fisher, che poggia la mano sinistra sulla spalla di Han Solo interpretato da Harrison Ford, sta facendo il giro della rete.

La cosa che colpisce gli nternauti sarebbe l’unghia dell’indice dell’attrice, visibilmente più lunga delle altre. Si tratta della cosiddetta “unghia da coca” che generalmente veniva usata negli anni Ottanta per sniffare la cocaina in modo “rapido”.

Che la Fisher sniffasse cocaina non è un mistero. L’attrice non hainfatti  mai nascosto di essere stata dipendente da droga e alcol già a partire dalla fine degli anni Settanta e di aver sniffato anche durante le riprese di Guerre Stellari. Scrive Wikipedia:

“Nei tardi anni settanta, la Fisher cadde nell’abuso di droga. Interpretò nuovamente la Principessa Leila nel film per la tv del 1978 The Star Wars Holiday Special, in cui le sue ‘performance’ di attrice vennero rovinate da un evidente stato di dipendenza dalla droga. Il problema divenne di una tale importanza che fu quasi licenziata in tronco durante le riprese di The Blues Brothers (1980) poiché l’abuso di droghe e alcol l’aveva resa incapace di riuscire a portare a termine una singola scena. Fatto il punto della sua situazione, decise di curarsi e si iscrisse alla Narcotics Anonymous e all’Alcolisti Anonimi”.