“Luigi Preiti uno di noi”: la scritta su due muri a Padova

Pubblicato il 29 Aprile 2013 14:21 | Ultimo aggiornamento: 29 Aprile 2013 19:31

PADOVA – “Luigi Preiti uno di noi”: su due muri di Padova è comparsa questa scritta inneggiante al muratore di origine calabrese che domenica ha ferito gravemente a colpi di pistola due carabinieri di fronte a palazzo Chigi.

La scritta a caratteri cubitali ”Luigi Preiti sei uno di noi, pagherete caro”, seguito da una A cerchiata malamente è stata infatti notata da alcuni passanti alle prime ore del mattino in riviera Ponti Romani, strada di accesso al centro storico, alle spalle del rettorato dell’Università di Padova. La stessa mano ha scritto la stessa cosa in una via del quartiere universitario. La foto sta facendo il giro di internet.

”Non c’è nessun commento da fare, se non dire che è un idiota chi ha fatto una scritta del genere. Insulta e ferisce i carabinieri che sono finiti in ospedale in condizioni gravi: questo tipo di azioni non possono essere emulate, non hanno nessun senso” ha commentato il vicesindaco Ivo Rossi, che prenderà la guida della giunta comunale dopo la nomina a ministro di Flavio Zanonato.

(Foto Ansa)