M5s, pizzino a Laura Boldrini: “Da donna a donna, faccia uscire Dambruoso”. FOTO

di redazione Blitz
Pubblicato il 4 marzo 2014 20:19 | Ultimo aggiornamento: 4 marzo 2014 20:20

ROMA – “Da donna a donna. Vedere Dambruoso in Aula è veramente un dolore. Lo allontani dall’Aula”. Il biglietto è stato inviato dalle deputate M5s Laura Castelli e Vega Colonnese alla presidente della Camera, Laura Boldrini, nel corso della seduta a Montecitorio.

Biglietto fotografato e poi pubblicato su Facebook dalle stesse grilline con questa annotazione:

“Mentre si ricorda Calipari, entra Dambruoso. E noi gli inviamo un biglietto per ricordarle che un picchiatore non può stare in Aula”.

Nicola Calipari è stato un agente segreto italiano ucciso in Iraq, nelle fasi immediatamente successive alla liberazione della giornalista de il manifesto Giuliana Sgrena.

Dambruoso, è bene ricordarlo, era stato sospeso per 15 giorni dai lavori parlamentari per aver colpito al volto Loredana Lupo del Movimento 5 Stelle il 29 gennaio scorso, durante le proteste sorte in seguito alla “tagliola” sul decreto Imu-Bankitalia.

pizzino_m5s