Madonna, foto di bacio gay tra israeliano e palestinese. In realtà però…

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 Maggio 2015 15:25 | Ultimo aggiornamento: 20 Maggio 2015 15:25

LOS ANGELES – L’ultima provocazione di Madonna è un bacio gay tra un giovane israeliano e un giovane palestinese. O meglio, tra quelli che sembrano un giovane israeliano e un giovane palestinese. Perché in realtà la foto pubblicata dalla popstar per promuovere il suo tour Rebel Heart è il manifesto di un party gay, il Dreck, che si svolge a Tel Aviv, che ha per oggetto due ragazzi sì gay ma entrambi israeliani. Semplicemente uno indossa una kippah, il copricapo degli ebrei ortodossi, e l’altro la kefiah, sciarpa palestinese.

E’ stato il sito Forward.com a svelare l’arcano dietro quella che davvero sembrava l’ultima provocazione politica di Madonna, che già dal palco del suo concerto a San Pietroburgo si fece sentire contro la legge che limita l’espressione delle persone omosessuali in Russia.

Il sito spiega che i due giovani fotografati sono Imri Kalmann, 28 anni, e Dekel Aiden, 24 anni,. Hanno fatto quella foto per promuovere il party gay “Dreck” a Tel Aviv. L’immagine naturalmente ha scatenato il dibattito in rete, con alcuni commenti anche molto critici: “Morte ai musulmani”, ha scritto qualcuno. E qualcun altro: “Israele sta uccidendo i palestinesi ogni giorno. Questa immagine è bellissima, ma non può essere reale”. 

Madonna, foto di bacio gay tra israeliano e palestinese. In realtà però...

La foto postata da Madonna