Malesia, il cucciolo di elefante accarezza con la proboscide la madre morta

Pubblicato il 29 Gennaio 2013 11:46 | Ultimo aggiornamento: 30 Gennaio 2013 18:34

KUALA LUMPUR (MALESIA) – Queste immagini arrivano dalla Malesia e mostrano un elefantino che accarezza con la proboscide il corpo della mamma appena morta.

Le foto drammatiche sono state scattate al Rara Gunung Forest Reserve in Sabah: qui, dieci elefanti pigmei del Borneo sono stati trovati senza vita nella foresta in circostanze misteriose. Gli agenti della Forestale sospettano che siano stati avvelenati e siano stati preda di cacciatori che avrebbero violato la zona protetta.

Il cucciolo delle foto è stato soccorso dai dipendenti del parco: a quanto pare, il piccolo è rimasto per ore accanto al corpo della  madre (foto Ap/LaPresse e Epa/Ansa)