Maltempo Fiumicino, strade e aeroporto allagati: disagi, voli in ritardo e un doppio arcobaleno

di redazione Blitz
Pubblicato il 20 novembre 2018 11:04 | Ultimo aggiornamento: 20 novembre 2018 11:10

Maltempo Fiumicino, strade e aeroporto allagati: disagi, voli in ritardo e un doppio arcobaleno01ROMA – Disagi martedì mattina a Fiumicino città e all’aeroporto Leonardo Da Vinci, principale scalo della Capitale, per via di un forte temporale che si è abbattuto tra le 7.45 e le 8.30 del mattino. L’intensità della pioggia ha causato allagamenti, per difficoltà di assorbimento, di strade e palazzi, così come delle piste di decollo per gli aerei, causando diversi ritardi nelle partenze dei voli. 

In città forti disagi si sono registrati in particolare ad Isola Sacra e Fiumicino centro, come in via del Serbatoio, via Coni Zugna, viale delle Meduse, proprio nella fascia oraria interessata dall’ingresso degli alunni nelle scuole, con ripercussioni sulla viabilità locale. Infiltrazioni in una scuola materna, per cui sono già in corso le riparazioni.

Non sono segnalate, tuttavia, dalla Protezione civile locale e dalla Polizia Locale altre problematiche particolari, a parte un incidente stradale, per fortuna senza conseguenze.

Poco prima del temporale, un doppio arcobaleno ha dato “spettacolo” per circa venti minuti sul litorale, immortalato tra tante foto pubblicate sui social.

La Protezione civile ha emesso un bollettino di criticità idrogeologica per temporali che prevede, per le prossime 24-36 ore, codice arancione su tutte le zone di allerta del Lazio.

Le foto scattate all’aeroporto di Blitz Quotidiano: