Maltempo Toscana: a Volterra crolla un pezzo di mura medievali (foto)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 31 gennaio 2014 17:35 | Ultimo aggiornamento: 31 gennaio 2014 17:35

VOLTERRA (PISA) – A causa delle forti piogge che hanno colpito Volterra in provincia di Pisa, la scorsa notte un pezzo di mura medievali è venuto giù.

Leggi anche: Maltempo Toscana. Piena fiume Arno a Pisa, rischio esondazione: le foto

 

Il sindaco Marco Buselli  ora fa appello al presidente del Consiglio Enrico Letta e al presidente della Regione Enrico Rossi “perché vengano a vedere i danni provocati dal maltempo e in particolare il crollo del tratto di mura medievali”.

Buselli che chiede alle istituzioni di “non essere lasciato solo. Nessun Comune potrebbe sostenere le spese per riparare simili danni”.

Intanto nel centro storico di Volterra, nella zona dove è crollato un tratto delle mura medievali, i tecnici e gli operai dell’amministrazione comunale hanno provveduto alla messa in sicurezza dell’area e escluso rischi di frana sulla strada sottostante che era stata interrotta. La strada è stata riaperta.

Le undici famiglie evacuate hanno incontrato il sindaco. Molte di loro troveranno ospitalità da amici e parenti, per le altre l’amministrazione sta provvedendo a una sistemazione in alberghi e alloggi per il breve e lungo periodo. Resta chiusa la Sp 15 nel tratto tra la Conad e Molino d’Era mentre sulla strada comunale Santa Margherita, chiusa per una frana nella notte, è ripresa la circolazione a senso unico alternato.

Maltempo Toscana: a Volterra crolla un pezzo di mura medievali

Maltempo Toscana: a Volterra crolla un pezzo di mura medievali (foto YouReporter)