Mandela, Obama a Johannesburg: politici e personalità alla commemorazione (foto)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 10 Dicembre 2013 9:30 | Ultimo aggiornamento: 10 Dicembre 2013 14:29

JOHANNESBURG (SUDAFRICA) – Il presidente degli Stati Uniti Barack Obama è atterrato all’aeroporto militare di Waterklof, nei pressi di Johannesburg, dove parteciperà alla cerimonia in onore di Nelson Mandela.

Come informano i giornalisti al suo seguito, Obama è stato circa mezz’ora insieme a loro a bordo dell’Air Force One, ma non ha detto nulla di sostanziale, in volo tra Dakar e Johannesburg. L’aereo ha fatto scalo nella capitale del Senegal e in un breve incontro con la stampa presidenziale l’ex First lady Hillary Clinton ha ricordato i numerosi momenti passati dall’allora coppia presidenziale con Nelson Mandela. A bordo dell’Air Force One c’e’ anche l’ex presidente George W. Bush, mentre Bill Clinton viaggia su un altro aereo.

Frattanto si sono aperte alle 6 ora locale (le 5 in Italia) le porte del Fnb Stadium di Johannesburg, nei pressi di Soweto, dove è in programma una grande commemorazione per Mandela alla presenza di una novantina di leader mondiali, tra cui il presidente degli Stati Uniti Barack Obama e il presidente del Consiglio Enrico Letta.

Lo stadio, che contiene quasi 100 mila persone, si sta pian piano riempiendo e sono iniziati i primi canti dagli spalti. E’ brutto tempo, piove a tratti, e le previsioni meteo non sono positive: un fatto però che non sembra aver scoraggiato i ‘fan’ di Madiba. Numerosi elicotteri stanno sorvolando l’area. Domani la salma di Tata, il ‘grande vecchio’ come viene affettuosamente chiamato in Sudafrica, verrà esposta per tre giorni a Pretoria. I funerali solenni di Mandela si svolgeranno il 15 dicembre a Qunu, il suo villaggio, nella provincia di East Cape.

Le prime immagini con le personalità e con i politici che stanno riempendo l’arena (foto LaPresse)