Maradona: “Mi davano del pazzo, è Blatter il ladro”. E lo scrive anche su Facebook

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 Maggio 2015 19:49 | Ultimo aggiornamento: 27 Maggio 2015 19:49

ROMA – ”Dicevano che ero un pazzo, oggi l’Fbi ha detto la verità”. Così Diego Armando Maradona commenta lo scandalo della Fifa che ha portato all’arresto di 7 dirigenti. ”Adesso voglio vedere se Blatter vince le elezioni. Gli americani hanno fatto un lavoro impeccabile” ha detto Maradona che in una lettera aperta pubblicata dal “Daily Telegraph” aveva attaccato Joseph Blatter. Venerdì il presidente della Fifa sarà probabilmente confermato per la quinta volta di fila. Un lungo regno che, scrive Maradona, ha trasformato la Fifa “in un parco giochi per i corrotti, una vergogna dolorosa per tutti quelli che amano il calcio. Ma per qualche motivo tutto ciò per la Fifa è ok. Abbiamo un dittatore a vita. Blatter è l’uomo di ghiaccio: manca di visione e passione”.

Poi sulla sua pagina Facebook, l’ex calciatore del Napoli ha postato una foto che ritrae il presidente della Fifa seguito dal commento (in italiano, inglese e spagnolo) ”Ladro”. Diego Armando Maradona è stato da sempre un acerrimo nemico del n.1 della federcalcio mondiale.

Maradona: "Mi davano del pazzo, è Blatter il ladro". E lo scrive anche su Facebook

Maradona scrive su Facebook “Blatter ladro”