Marina di Mancaversa (Gallipoli): carcassa di animale non identificato da 3 quintali e mezzo sulla spiaggia FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 10 luglio 2015 13:28 | Ultimo aggiornamento: 10 luglio 2015 13:28

ROMA – Una carcassa di tre quintali e mezzo di un animale in avanzato stato di decomposizione è apparsa tra le acque di Marina di Mancaversa, nei pressi di Gallipoli. La carcassa è comparsa sulla spiaggia all’improvviso, tra l’incredulità dei bagnanti. L’animale, come scrive ilikepuglia.it, era in un così avanzato stato di decomposizione da non permettere di capire se si trattasse di una verdesca, di un delfino o di una gigantesca tartaruga marina.

Sulla spiaggia sono poi intervenuti gli agenti della Polizia Municipale di Taviano, unitamente al personal della Asl e di una ditta specializzata che ha provveduto al recupero e alla rimozione della carcassa sulla quale saranno eseguiti successivi accertamenti.

La carcassa da 3 quintali e mezzo

La carcassa da 3 quintali e mezzo