Marina Ripa di Meana, la figlia: “Hai combattuto come una guerriera, grande esempio” FOTO

di redazione Blitz
Pubblicato il 6 gennaio 2018 12:11 | Ultimo aggiornamento: 6 gennaio 2018 12:14

ROMA – E’ morta a Roma all’età di 76 anni Marina Ripa di Meana, signora da copertina e donna controcorrente. Da oltre 16 anni anni combatteva contro il cancro, come lei stessa aveva raccontato nello scorso maggio. Era nata il 21 ottobre 1941.

L’eclettica marina si è spenta nella sua casa tra l’abbraccio dei cari. Per suo volere – spiegano fonti della famiglia – non sono previste cerimonie funebri.

“Mia madre ha combattuto la malattia come una guerriera – ricorda la figlia, Lucrezia Lante della Rovere, su Instagram – e sarà un grande esempio per me, per le mie figlie e per tutti noi. Mamma, mi mancherai!”

Anche Barbara D’Urso ha voluto ricordare colei che tante volte è stata ospitata nel suo salotto:”Sei stata una leonessa, nella vita e nella tua guerra contro la malattia. Geniale, anticonformista, coraggiosa, hai sempre detto quello che pensavi. Ti abbiamo amata e ti ameremo per questo. Ciao Marina!”. “Hai combattuto per 16 anni e sei rimasta bellissima fino alla fine”, è invece il ricordo di Cristina Parodi.