Matrimonio Belen, lo stilista: “L’abito da sposa sarà tradizionale” (foto)

di redazione Blitz
Pubblicato il 17 settembre 2013 13:44 | Ultimo aggiornamento: 17 settembre 2013 13:46

MILANO – Un abito lungo e solenne, persino tradizionale, per dire sì al suo Stefano: così lo stilista Daniele Carlotta descrive il capo creato per le nozze di Belen, che saranno celebrate il 20 settembre a Comignano (Novara). La creazione, in color avorio, ha un corpetto di pizzo francese degli anni 40, che viene dalla sartoria di famiglia del creativo siciliano, le maniche trasparenti ed è scollato sulla schiena.

Dal bozzetto appare sontuoso, ma quasi castigato, almeno per gli standard della bella showgirl: ”ma Belen è argentina, tradizionalista, vuole un matrimonio regale e per questo – racconta il 28enne Daniele – mi ha chiesto un abito solenne, da cerimonia”.

L’incontro tra lo stilista e la futura sposa risale a un anno fa: ”Quando è rimasta incinta ha deciso di cambiare stile, così il suo stylist ci ha contattati e di lì è nata una collaborazione che si è presto trasformata in amicizia”, tanto che Carlotta è tra gli invitati alla cerimonia e al party che seguirà, per cui ha preparato un secondo abito, sempre bianco, ma questa volta in stile gitano, con swarovski, dettagli in oro giallo e 20 metri di chiffon. Per ringraziare l’amico stilista, Belen mercoledì pomeriggio parteciperà alla presentazione con cui Carlotta fa il suo debutto nella settimana della moda milanese. Per la prossima primavera, lo stilista lanciato da The Vogue Talents presenta una collezione sartoriale, in bilico tra decorazioni orientali ed eleganza neoclassica. In leggero chiffon gli abiti asimmetrici segnati da scolli profondi, in broccato i tubini con colletto e mantellina staccabili, tutta d’oro la sera.

Il bozzetto dell'abito di Belen disegnato da Carlotta

Il bozzetto dell’abito di Belen disegnato da Carlotta