Matteo Renzi firma l’Italicum, mette foto su Twitter. E ora tocca a Mattarella

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 Maggio 2015 11:44 | Ultimo aggiornamento: 6 Maggio 2015 11:47
Matteo Renzi firma l'Italicum, mette foto su Twitter. E ora tocca a Mattarella

Matteo Renzi firma l’Italicum, mette foto su Twitter. E ora tocca a Mattarella

ROMA – La firma dell’Italicum dopo l’approvazione, la foto messa orgogliosamente su Twitter. Matteo Renzi, in attesa della firma di Sergio Mattarella che appare scontata, posta sul social network l’immagine della sua firma in calce al testo della legge approvata. E una didascalia significativa: “Una firma importante, dedicata a tutti quelli che ci hanno creduto, quando eravamo in pochi a farlo”. Certo, nelle votazioni finale “quelli che ci hanno creduto”, o più banalmente quelli che hanno votato sì, sono andati progressivamente diminuendo, ma Renzi incassa il risultato.

Per mercoledì o al più tardi giovedì è attesa la firma del presidente della Repubblica, ultimo passaggio prima della pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale e della conseguente entrata in vigore della legge elettorale. Appare scontata la firma del presidente, soddisfatto da alcune modifiche in particolare rispetto al Porcellum bocciato dalla Corte Costituzionale: la soglia oltre la quale la lista più votata ottiene il premio di maggioranza e le preferenze, seppure con il capolista bloccato.

Matte Renzi firma l'Italicum, mette la foto su Twitter. E ora tocca a Mattarella

Matte Renzi firma l’Italicum, mette la foto su Twitter. E ora tocca a Mattarella