Matteo Salvini su Muntari: “Immigrati che lavorano male a casa”

di redazione Blitz
Pubblicato il 7 Marzo 2015 23:31 | Ultimo aggiornamento: 8 Marzo 2015 8:52

MILANO – “Gli immigrati che lavorano bene sono i benvenuti. Quindi Muntari può tornare a casa sua“: è un commento scritto sulla propria pagina ufficiale di Facebook dal segretario della Lega Nord Matteo Salvini, noto tifoso del Milan, che ha criticato così il centrocampista ghanese per la prestazione nella partita pareggiata dai rossoneri questa sera contro l’Hellas Verona.

In particolare Muntari sarebbe responsabile del fallo che ha propiziato il calcio di rigore trasformato con un ‘cucchiaio’ da Luca Toni. Successivamente il Milan ha pareggiato i conti dagli undici metri con Jeremy Menez. Philippe Mexes ha segnato il provvisorio 2-1 ma poi Nico Lopez, entrato in campo da pochi minuti, ha pareggiato i conti sul definitivo 2-2. Ecco la foto con il messaggio di Matteo Salvini contro Muntari.

Matteo Salvini attacca Muntari: 'Immigrati che lavorano male a casa'

Matteo Salvini attacca Muntari