Matteo Salvini col tablet in cabina elettorale. Ma si difende: “Era spento” (FOTO-VIDEO)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 26 Maggio 2014 10:02 | Ultimo aggiornamento: 26 Maggio 2014 10:02

MILANO – Ha votato portando con sé un tablet dentro la cabina elettorale e ora Matteo Salvini, dopo la pubblicazione delle foto, si difende: “Era spento”. Nella cabina elettorale infatti è assolutamente vietato portare in cabina smartphone o altri apparecchi in grado di immagazzinare video e foto.

“Non vedo dove sia il problema – ha detto Salvini – nessuno mi ha contestato il fatto di tenerlo fra le mani. O forse c’è qualcuno che pensa che il segretario della Lega abbia bisogno del tablet per votare?”
(foto Ansa)

Matteo Salvini all’elettore: “Voti prima lei, non mi faccia fare il tamarro”