Matthias è un campione di braccio di ferro: il suo avambraccio è super allenato FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 18 Giugno 2014 17:36 | Ultimo aggiornamento: 18 Giugno 2014 17:36

HALDENSLEBEN (GERMANIA) – Matthias Schlitte intorno ai 16 anni vagava per i bar di Haldensleben in Germania, la sua città, quando ha scoperto di essere abbastanza bravo a praticare il braccio di ferro. Il ragazzo ha così deciso di puntare su questa capacità, sviluppando con l’allenamento un braccio “super umano” simile a quello del mitico Braccio di Ferro. 

Per 10 anni, Schlitte ha girato il mondo partecipando a tornei professionistici di braccio di ferro, facendo allo stesso tempo sviluppare il suo arto. Ora ha 27 anni ed ha un’avambraccio da 46 centimetri. Il ragazzo ha vinto otto campionati nazionali e 14 internazionali. Matthias ha anche battuto un robot appositamente progettato per giocare a braccio di ferro.

L’avambraccio destro di Schlitte è anomalo e troppo sviluppato, quello sinistro è invece rimasto normale. Al Daily Mail, il giovane ha spiegato di aver

“cominciato nel 2004 partecipando a piccole sfide a braccio ferro, che avvenivano in un piccolo bar di Haldensleben. Con il mio primo torneo ho iniziato la carriera. Ho poi gareggiato nella categoria amatoriale raggiungendo la categoria dei 90 chili”.

“A soli 16 anni gareggiavo nella categoria 65 chili. All’inizio, i miei sfidanti più anziani ridevano. Dopo le mie vittorie le loro opinioni cambiavano immediatamente”.