Mauro Santambrogio minaccia il suicidio su Twitter, ma gli amici lo bloccano

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 Ottobre 2013 14:33 | Ultimo aggiornamento: 11 Ottobre 2013 14:33

MILANO – Dopo un lungo silenzio torna a parlare dopo Mauro Santambrogio. Il ciclista lombardo, che ha corso l’ultimo Giro d’Italia in forza alla Vini Fantini – Selle Italia, era stato sospeso con l’accusa di doping a corsa ormai conclusa.

Santambrogio, nella notte di giovedì 10 ottobre, ha pubblicato un messaggio inquietante sul suo profilo Twitter dove lasciava intendere la volontà di farla finita. “Addio mondo”.

Immediatamente è partita la solidarietà degli amici, con commenti e post che pregavano il corridore di non fare sciocchezze. L’intervento degli amici ha avuto successo perché a tre ore dal primo tweet Santambrogio ne ha scritto un altro dai toni decisamente più incoraggianti. “Stamattina, poi, dopo una notte insonne, i ringraziamenti per avergli evitato “una cazzata che avrebbe portato tanta sofferenza a chi gli vuole bene”.

mauro santambrogio tweet 01

Il tweet di Mauro Santambrogio