Melilla, prova a passare la frontiera nella ruota di scorta

di Redazione Blitz
Pubblicato il 15 Agosto 2015 0:49 | Ultimo aggiornamento: 15 Agosto 2015 0:49

MELILLA (SPAGNA) – Un migrante cerca di passare il confine tra il Marocco e l’enclave spagnola di Melilla che si trova in Nord Africa, viaggiando nascosto nello spazio che sotto alle auto solitamente è riservato alla ruota di scorta. L’uomo viaggiava assieme ad altri due migranti, tutti di età compresa tra i 18 e i 25 anni, rinchiusi in altri scompartimenti segreti del veicolo.

Il 39enne spagnolo autista del mezzo che li trasportava, è stato arrestato. Il ministero degli Interni spagnolo ha diffuso le immagini scattate dalla polizia di frontiera del migrante nascosto nella ruota di scorta, foto che si commentano da sole.

Il 3 agosto un migrante marocchino era morto soffocato mentre cercava di raggiungere la Spagna passando da Melilla chiuso in una valigia. E non mancano casi analoghi i mesi e gli anni scorsi.  A maggio, il piccolo Abou era stato trovato in un bagaglio dalla polizia durante i controlli ai raggi x che avvengono al confine di Ceuta, l’altra enclave spagnola che si trova in Nord Africa (foto Reuters/LaPresse).